Recupero e trattamento macerie e rifiuti

La S.A.M. SpA, nel sito di Roreto di Cherasco, dispone di una zona per lo stoccaggio ed il recupero di rifiuti non pericolosi derivanti da scavi e demolizioni, dando, così, la possibilità ai propri clienti di conferire, nel pieno rispetto della normativa vigente, il cosiddetto fresato derivante dalle scarifiche stradali, e le macerie provenienti dalla demolizione di opere stradali, industriali e civili non contaminate da sostanze pericolose.

Le diverse tipologie di rifiuto che possono essere conferite sono:

  • conglomerato bituminoso (fresato o in blocchi)
  • cemento armato
  • laterizi
  • manufatti in calcestruzzo
  • terre e rocce da scavo

Il materiale conferito viene sottoposto ad opportuni cicli di lavorazione in modo da poter essere riutilizzato nel ciclo produttivo: il fresato viene utilizzato nella produzione di conglomerato bituminoso, mentre le macerie vengono utilizzate per la produzione di aggregati per la formazione di rilevati e sottofondi stradali.

La valorizzazione dei rifiuti da demolizione viene eseguita nel rispetto, non solo delle normative vigenti, ma di quei valori di eco-sostenibilità che l’azienda ha fatto propri adottando un nuovo concetto di sostenibilità nella produzione di materiali stradali.

Per avere maggiori informazioni riguardo le modalità di conferimento, invitiamo a contattare l’Ufficio Tecnico.